Feed RSS

Carbone dolce

carbone dolce - fiocchi di burro

Da brava Befana… sì, i miei carboncini non hanno quell’aspetto bucherellato che hanno quelli che si comprano, ma non sono nemmeno duri come il marmo come quelli che si comprano! …per quanto riguarda l’estetica si tratta soprattutto di manualità.. io li ho fatti solo due volte (tre se contiamo un tentativo venuto male 😛 ), bisogna prenderci un po’ la mano perché il momento in cui si mette la glassa nel caramello è cruciale!

Comunque, queste sono le dosi giuste… dopo aver perso la ricetta dell’anno scorso e aver usato la ricetta sbagliata quest’anno facendo un disastro, queste dosi funzionano.

Ingredienti (per uno stampo da plumcake):

per la glassa:

  • 1 albume
  • 300 gr di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 1 cucchiaio di grappa
  • 1 cucchiaino di colorante in gel nero

per il caramello:

  • 300 gr di zucchero
  • 100 ml di acqua

Preparazione:

In una pentola abbastanza larga (sui 20 cm) mettete l’acqua e lo zucchero per il caramello e lasciate bollire a fuoco basso fino al raggiungimento dei 140 ° gradi, quando il caramello inizia a cambiare colore e imbiondire, ci vorranno circa 10 minuti.

Nel mentre preparate la glassa. Montate a neve l’albume con lo zucchero, aggiungete la grappa, il limone e il colorante continuando a montare. La glassa deve avere una consistenza semiliquida ma non deve essere troppo lenta, per questo è fondamentale usare un albume e non due come si trova in alcune ricette.

Quando il caramello è pronto abbassate la fiamma e unite la glassa. E’ fondamentale versare la glassa e mischiarla al caramello con un cucchiaio di legno nel minor tempo possibile, altrimenti c’è rischio che il composto non si gonfi. Ottenuto un composto omogeneo – se appunto tutto è andato per il verso giusto –  lasciatelo sul fuoco a fiamma bassa finché non finisce di gonfiarsi, dopodiché versatelo in uno stampo da plumcake rivestito di carta da forno e compattate il composto facendo pressione col cucchiaio di legno.

Lasciate raffreddare e poi tagliate in piccoli blocchi da dare a tutte le persone che si sono meritate del carbone quest’anno! 😛

Annunci

Una risposta »

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: