Feed RSS

Zuppetta di pesce alla belga

zuppetta di pesce alla belga - fiocchi di burro

Non me ne voglia il Belgio per questa personale imitazione di quel che mi è capitato di mangiare in Vallonia… non ricordo minimamente come si chiamassero i piatti in francese, quindi la mia ricerca nel web per scoprire tutti gli ingredienti è stata un po’ fallimentare… e alla fine sono andata a memoria e palato. ^^ Non mangiano leggero, penso MAI, nemmeno a casa quando sono di corsa, però non si può dire che la loro cucina non sia favolosa, sarà che sono di parte perché trovo sia un paese meraviglioso, ma non ci si può lamentare!

I belgi probabilmente ci metterebbero il salmone… e ovviamente delle COZZE, di base diciamo che potete scegliere voi fra pesce bianco/salmone/crostacei vari, la ricetta non cambia di molto se non per i tempi di cottura, ma io avevo già deciso che mi sarei gustata della coda di rospo e quindi mi sono limitata a coda di rospo e gamberoni.

Ingredienti (per 2 persone):

  • 400 gr di coda di rospo
  • 150 gr di code di gambero atlantico (circa 3/4 a testa)
  • 1 carota, 1 costa di sedano, 1 spicchio d’aglio e 1 pezzetto di cipolla
  • 200 ml di panna da cucina (o di panna acida, ma a me non piace tanto, oltre a non essere facilmente reperibile)
  • burro q.b. (usate il burro e non l’olio come ho fatto io, per la panna il burro è molto meglio. Ho sbagliato, lo ammetto :P)
  • vino bianco q.b.
  • curcuma, maggiorana, sale e pepe
  • io ci ho aggiunto anche delle fave… ma giusto perché mi avanzavano ed erano colorate ^^

Preparazione:

Sbucciate e schiacciate lasciando intero lo spicchio d’aglio, tritate la cipolla e il sedano e tagliate la carota sbucciata alla julienne, fate rosolare tutto in padella con una bella noce di burro.

Aggiungete la coda di rospo e fare rosolare anche quella, salando e pepando. Bagnate col vino e lasciate evaporare, aggiungete un pochino d’acqua, coprite e lasciate cuocere. Nel mentre potete pulire i gamberi privandoli del guscio e del filetto nero.

Quando il pesce è quasi cotto toglietelo dalla padella e preparate la base per la zuppetta. Unite la panna allentata con qualche cucchiaio di acqua al fondo di cottura del pesce e aggiungete un po’ di maggiorana e tanta curcuma quanto basta perché la panna diventi gialla (come in foto) – l’abbinamento panna e curcuma è favoloso, ça va sans dire.

Ottenuta la consistenza desiderata per la vostra zuppetta rimettete in padella il pesce e aggiungete i gamberi, fate cuocere un paio di minuti e servite…. rigorosamente in una fondina anche se si tratta di un secondo!

Annunci

»

  1. Che buona, brava, tanti auguroni, Buon Anno, ❤

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: