Feed RSS

Love bear!

Love bear - fiocchi di burro

Sono tornata! …questo blog giace abbandonato daaaaaa… da quando è uscita l’espansione di Diablo 3 e mi ha rotto il ritmo, penso fosse marzo, però insomma, i fogliettini sparsi per casa stanno diventando troppi e questo blog serve principalmente a me per non perdere le ricette, quindi… è il caso che riprenda vita.

Questa torta è stata realizzata in agosto con l’abile collaborazione di tre mie amiche, in una di quelle giornate dove le uniche cose da fare sono chiacchierare e mangiare, due tra le mie attività preferite!

Chiaramente per farla vi serve lo stampo, a meno che voi non abbiate voglia di intagliare la torta (nel qual caso vi consiglio di fare un disegno, lasciar raffreddare la torta e tagliarla seguendo il profilo del disegno)! 😛

Ingredienti:

  • 150 gr di farina (Schär mix C)
  • 35 gr di cacao amaro in polvere
  • 40 gr di cioccolato fondente
  • 150 gr di zucchero
  • 75 gr di burro
  • 3 uova
  • 200 ml di latte
  • 8 gr di lievito
  • 1 pizzico di sale

Per le decorazioni: 

  • 50 gr di cioccolato bianco
  • 30 gr di cioccolato fondente
  • carta da forno

Preparazione:

Montate lo zucchero con i tuorli, aggiungete il latte e poi, dopo averli setacciati, aggiungete farina, cacao, lievito e sale.

Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato e il burro e uniteli al composto, poi montate a neve gli albumi e unite tutto, stando attenti a mescolare dal basso verso l’alto per non smontare gli albumi.

Versate l’impasto nella forma in silicone (senza imburrare e infarinare) e fate cuocere per 40 minuti in forno  a 180°.

Aspettando che la torta sia pronta fate sciogliere a bagno maria il cioccolato fondente e il cioccolato bianco (separatamente eh!!!). Prendete due fogli di carta da forno e versate su ognuno un cioccolato diverso, coprite con altra carta da forno e lisciate a mano la superficie fino ad ottenere uno spessore di pochi millimetri. Riponete i fogli in frigo e fate attenzione che siano appoggiati su una superficie piana.

Il cioccolato deve risolidificarsi ma non del tutto, deve essere abbastanza solido da poterne ricavare delle forme con un coltello ma non troppo solido da rompersi.

Ritagliate le formine di cioccolato come in foto e riponetele sulla torta tiepida, il calore ammorbidirà il cioccolato facendolo aderire meglio e dandogli un effetto più naturale!

…e buona merenda!!

Un grazie a Lola (anche per i cuoricini sulle foto), Robbé e Aurora (che non ha voluto farsi fotografare) ❤ .

4. Photo of you taken with your hand-made food-

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: