Feed RSS

Crunchy cornflake chicken (ma va bene anche il maiale)

crunchy cornflake chicken - fiocchi di burro

Ebbene sì, illuminato dalla luce divina. L’ho visto in un video un anno fa.. non l’ho mai provato in giro… ci ho pensato, ripensato.. e se puzza di fritto? e se si staccano? e se viene male? e se… e se mi viene in mente una cosa a un certo punto mi si fissa e o la faccio o la faccio, sennò impazzisco. E allora l’altro giorno mi sono fatta coraggio, supportata dalla bella giornata e dal poter aprire le finestre in caso di disastro e l’ho fatto! Ed è stato facilissimo, a prova di idiota, velocissimo, fritto pochissimo, buono da morire.. insomma, potrei quasi mangiarlo tutti i giorni!!

Io preferisco il pollo, ma avevo della lonza in freezer e memore del fatto che qua spesso la cotoletta impanata la si fa anche col maiale ho usato entrambe le carni. Preparazione e cottura vi portano via mezzora a voler fare le cose con calma.. e davvero, ma davvero davvero… ne vale la pena.

Potete accompagnarli con della verdura fresca come ho fatto io con insalata e pomodori o con delle verdure cotte, con delle patatine fritte o solo con un sacco di salse!!  e potete anche farli a bastoncini e presentarli come un adorabile fingerfood per un antipasto o un aperitivo!

Ingredienti (per 4 persone):

  • 400/500 gr di carne  (petto di pollo o lonza di maiale)
  • 150 gr di cornflakes (quelli lisci di mais eh, non impanatemi la carne con i chococrispies!) !!!Attenzione ai cornflakes, io do sempre per scontato che tutti gli ingredienti debbano essere certificati senza glutine, ma in questo caso lo specifico perché non vorrei che qualcuno pensasse che tanto sono di mais e uno vale l’altro, quelli del supermercato hanno abbondanza di ingredienti che non si possono mangiare!!!
  • 2 uova
  • 100 gr di farina di mais finissima (io ho usato la Nutrifree ma se non siete celiaci va bene anche una farina classica, però quella di mais è più buona!)
  • misto di spezie a scelta (io ho usato un misto cajun molto profumato e un po’ piccante, comunque il concetto è che se vi piacciono potete mettere pepe, paprika, qualche erba tipo timo e maggiorana..)
  • 1 cucchiaio di panna fresca
  • sale
  • olio d’oliva (non evo perché per friggere è un po’ pesantino, ma almeno è più buono di quello di semi, tanto non dovete friggere a immersione)

Preparazione:

Dovete battere la carne. Se non avete un pestacarne (lo chiama così anche il resto del mondo??) abbiamo un problema… spero abbiate comprato delle fette tagliate fini – se non avete un pestacarne compratelo, vi tornerà utile!

Se le fette sono diventate troppo grandi tagliatele a pezzi, sono molto più comode da cuocere se non hanno le dimensioni di un lenzuolo.

Ora preparate tre piatti fondi: in uno sbattete due uova e salatele, in uno mettete la farina e mischiatela con le spezie, nell’ultimo mettete i cornflakes e schiacciateli per ottenere dei pezzetti più piccoli.

Prendere la carne e passatela prima nell’uovo e poi nella farina. Lasciatela riposare 5/10 minuti, magari anche in frigo, per far si che l’impanatura si stabilizzi. Aggiungete un cucchiaio di panna fresca alle uova (se non volete aprirla apposta penso non succeda niente usando un cucchiaio di latte, uno però! se no viene liquido l’uovo), riprendete la carne, passatela nell’uovo e poi nei cornflakes. Fate pressione coi polpastrelli facendo aderire bene i cornflakes alla carne, devono rivestirla, altrimenti potrebbero saltare via. Lasciate riposare in frigo altri 5/10 minuti.

In una padella ampia scaldate l’olio – 2 o 3 mm di olio, la carne ce la appoggiamo, non la dobbiamo affogare, l’abbiamo battuta apposta – e controllate che sia caldo al punto giusto usando un cornflake come tester, quando lo buttate nell’olio l’olio deve fare le bollicine. Fa le bollicine? prendete la carne e mettetela in padella. Lasciatela cuocere nell’olio che sfrigola finché il lato inferiore non diventa ben dorato e croccante, dovrebbero volerci uno, due minuti al massimo. Girate e lasciate dorare anche dall’altro lato. Scolate su della carta da fritto o su della carta assorbente, impiattate e servite.

Fa un figurone, piace a grandi e bambini, è un fritto sano e leggero perché comunque l’olio frigge per poco tempo e l’impanatura non è delle più unte ed è buonissimo e supercroccante, velogggiuro, ma buono buono buono. Fatelo.

Se siete celiaci soprattutto, fatelo. E mandate al diavolo quelli che vi dicono “ooohh ma come faiii? chissà come mangi male”.

crunchy cornflake chicken - fiocchi di burro

Ah! Se vi avanzano uovo e farina mischiateli e fateli cuocere nell’olio di cottura della carne, vi verrà una sottospecie di cutizza speziata!! E’ superbuona pure quella 😉

Annunci

»

  1. Prenderò il tuo consiglio alla lettera 😀 Ricetta davvero carina ^^

    Rispondi
  2. A proposito di ricette! Complimenti per il tuo blog e per le tue ricette 🙂 Ti ho scelta per questo premio http://lasphigadigrano.wordpress.com/2014/02/26/food-blog-awards/

    Rispondi
  3. Ecco finalmente ho un minuto di tempo .-. ci tenevo a dirti che ieri mi sono sleggiucchiata ben bene il tuo blog, e che mi piace un sacco!!!! Sei troppo simpatica 😀 oltre che culinariamente super super brava!
    E questa ricetta mi fa impazzire!!!!!!!!!!!!!!
    Bacissimi

    Rispondi
    • Grazieeee!! Sono contenta che ti piaccia!! Questa ricetta la devi provare, davvero, non perché sono di parte perché l’ho postata io, è che è così…. così fritto e croccante!! *____* credo che sia il comfortfood salato più efficace provato finora!! 😛

      Rispondi
  4. wow devo assolutamente provarli! adoro il pollo e sono sempre alla ricerca di nuove “varianti”

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: