Feed RSS

Risotto funghi e salsiccia contro pessimismo e fastidio!

fiocchi di burro - risotto funghi e salsiccia

 

L’autunno è definitivamente arrivato. Lo attendevo con ansia… ma sinceramente speravo in qualche giornata di sole in più, in qualcuna di quelle giornate in cui le foglie rosse degli alberi sembrano incendiarsi…. *______* e invece no. NEBBIA E PIOGGIA. Un po’ come PESSIMISMO E FASTIDIO. Nebbia e pioggia come se non ci fosse un domani. Intere giornate monotono, grige e prive di luce… e la domenica? peggio. Un giorno torni dal lavoro e il tuo paese sembra Silent Hill. Nel giro di 12 ore TUTTO sembra Silent Hill. Chepppalle. Sono metereopatica, nel caso non si fosse notato. Questo grigiore eterno che mi perseguita da un mese mi impedisce di svegliarmi, mi ricorda che la vita fa schifo, l’amore finisce, odio la gente e tutto prima o poi muore. -.-” …immagina la gioia. Quindi.. alla “luce” del fatto che questo tempo mi abbacchia, esiste un’unica soluzione: il comfort food. E quando dico comfort food voi giustamente vi immaginate la torta della nonna. Scusatemi, ma io sono brianzola inside, il mio paese si erge a 500m d’altezza subito sotto le montagne e, come si dice da queste parti, mi han tagliata giù con la falce. Per me il comfort food è il maiale. ❤

E dunque la ricetta, un bel risottino fumante con i funghi che donano un profumo autunnale a quella mezza quintalata di salsiccia che vi servirà per metter su la scorta per i mesi invernali 😛

Ingredienti (per 4 persone): 

  • 400 gr di riso (è tanto? sì, è tanto.. ma il risotto deve avanzare. fa parte del suo essere comfort)
  • 400 gr di chiodini
  • 300 gr di salsiccia (se volete fare 1 a 1 io non vi giudicherò per aver aggiunto 100 gr di ciccia alla vostra cena)
  • 1 scalogno
  • 2 dl di vino bianco
  • olio
  • 1 noce di burro
  • 20 gr di parmigiano grattuggiato
  • brodo q. b.
  • 1 spolverata di pepe

Preparazione: 

Preparate il brodo, a vostra discrezione se di carne, vegetale o finto. Io ho optato per quello finto, a volte il dado ti risparmia ore di vita sprecate. Pulite e sciacquate i funghi con delicatezza. Spelate la salsiccia e fatela a pezzettini. Tritate lo scalogno e fatelo soffriggere nell’olio, poi aggiungete i funghi e lasciateli cuocere per almeno 5 minuti. Unite la salsiccia, fatela rosolare e aggiungete il riso. Quando è ben tostato spruzzate col vino e lasciate evaporare. Ora aggiungete un po’ di mestoli di brodo e portate avanti la cottura mescolando e aggiungendo brodo per 10/15 minuti a seconda di quanto vi piace cotto il risotto. A cottura ultimata mantecate col burro e il formaggio e servite con una spolverata di pepe!

Buon appetito!

 

Annunci

»

  1. condivido, il risotto DEVE avanzare!
    Buonissimo 🙂

    Rispondi
  2. Ciao! Anche io lo preparo spesso! Davvero buonissimo! Contro la malinconia dell’autunno…

    Rispondi
  3. Caspiterina ch risottino buono buono!
    Sento il profumo di funghi che arriva fin qui… i
    ciao e buona serata!
    Giusy

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: