Feed RSS

Brownies al cioccolato bianco

Fiocchi di burro - Brownies al cioccolato bianco

Un giorno chiedevo su facebook che dolce fare e mi è arrivato questo consiglio da un mio amico… al che ho deciso che dovevo assolutamente provare a farli e ho preteso la ricetta dalla sua mamma! Poi chiaramente ho cambiato le dosi perché il mio ideale di brownies corrisponde a qualcosa di burrosissimo 😛 Comunque che buoni… brava la mamma… sono ipercalorici (diciamo che se siete a dieta è meglio una torta margherita, magari con qualche goccia di cioccolato), potrebbero tranquillamente sostituire il lembas, “un piccolo morso basta per saziare lo stomaco di un uomo adulto”!

Ingredienti:

  • 350 gr di farina (per farli senza glutine io ho usato Schar mix C)
  • 200 gr di burro
  • 3 uova
  • 170 gr di zucchero
  • 200 gr di cioccolato bianco
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 150 gr di pistacchi (il peso si riferisce ai pistacchi con ancora il guscio) o di noci o nocciole
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 pizzico di sale
  • 6 gr di lievito

e per dargli il colpo di grazia, siccome la mia farina ogni tanto si dimostra antipatica e la superficie più che croccante mi sembrava un po’ dura…

  • 50 gr di cioccolato bianco
  • 30 ml di latte (forse anche 50 ml, sono andata ad occhio)

Preparazione:

Mettete il cioccolato bianco e il burro a sciogliersi a bagno maria. Nel mentre in una terrina montate le uova con lo zucchero e poi iniziate ad aggiungere la farina setacciata, il lievito, la vanillina e il sale. Alternate l’aggiunta di farina con l’aggiunta della crema ottenuta con burro e cioccolato fuso. Tagliate a pezzetti il cioccolato fondente (vanno bene anche le gocce di cioccolato, io ho preferito fare i pezzettini perché rimangono un po’ più grossi e in questo tipo di dolce trovo stiano meglio) e sgusciate i pistacchi, sfregateli uno a uno per togliere la pellicina secca in eccesso (onde evitare che si stacchi nell’impasto) e tritateli. Aggiungete il cioccolato fondente e i pistacchi al composto e infornate in una teglia rettangolare rivestita di carta da forno per 30 minuti a 180°. Ricordatevi che essendo brownies, il composto una volta steso nella teglia deve essere alto circa 1,5 cm.

Una volta cotto, a discrezione vostra, potete sciogliere del cioccolato bianco nel latte e bagnare i brownies per renderli ancora più soffici, dolci e calorici. 😛

Lasciate raffreddare e tagliate a quadrotti.

Si conservano un sacco, io li ho mangiati al quinto giorno ed erano ancora buoni come appena fatti!

 

Annunci

»

  1. Pingback: Easy brunch da postumi del sabato sera | Fiocchi di Burro

  2. Lady Catelyn Stark

    buoniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!

    Rispondi
  3. Pingback: BRUNCH!! | Fiocchi di Burro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: