Feed RSS

Dolcetti sotto vetro!

Fiocchi di burro - dolci sotto vetro

E già che ho incominciato con le conserve, ho finalmente messo in pratica l’idea geniale vista sul blog, tanto per cambiare, della Cle! Non ho usato la sua ricetta però, ho fatto due vasetti con gli impasti dei muffin del post precedente a questo, visto che ero già alle prese con due infornate di dolci e, visto che iniziava ad essere notte fonda, un terzo tipo di dolce mi avrebbe uccisa 😛 . Un dolcetto fatto in casa da tenere nell’armadio per i tempi bui può salvarti la vita! ❤ …e questi durano almeno un mese (testato da Cle) ma chissà.. magari anche di più!

Come fare? 

Semplice! Mettete un mestolo di impasto del dolce che state preparando dentro ad un vasetto (io sono un po’ paranoica e per quanto vada in forno… l’ho sterilizzato in acqua bollente prima) e fate cuocere in forno. Nel mio caso, essendoci più impasto nel vasetto che nelle formine dei muffin ho dovuto aggiungere 5 minuti al tempo di cottura del mio dolce. Appena sfornato chiudetelo col tappo e lasciate raffreddare. Quando ho sentito il click del tappo che andava sotto vuoto credo mi siano venuti gli occhi a cuoricino!!!

Se tutto va come previsto e non ho fatto errori, vi metterò le foto dei muffin fuori dai loro vasetti!!

Annunci

»

  1. ^_____________^ Grazie della special mention cara!!!! Hai gi aperto il tuo vasetto? Vedrai che quando lo aprirai ti sembrer ancora pi buono soffice e fragrante come appena sfornato con la giusta umidit all’interno!!! Fammi sapere come andr l’apertura! ;D Baci e buona giornata!

    Rispondi
  2. Special mention più che dovuta!! Li ho fatti ieri notte mentre scrivevo sul blog (ogni tanto ho gli scleri notturni e faccio dolci, motivo per cui in casa mia ci sono sempre tutti gli ingredienti… non sia mai che una notte voglio cucinare e mi manca qualcosa!) quindi penso aspetterò almeno un paio di settimane prima di aprirli, per vedere se ho fatto tutto a dovere e ha funzionato! Poi ti dirò! 😉 Buona giornata anche a te!! (uhm… ormai buon pomeriggio!)

    Rispondi
  3. Mi faceva notare mio fratello, che non se ne era accorto per l’appunto, che messa in fondo al post col ragù la tua idea geniale si perdeva… come dargli torto. Forse non dovrei scrivere post all’una di notte 😛 Quindi ne ho fatti due diversi!

    Rispondi
  4. pensavo che il vetro scoppiasse nel forno 😐
    Che bella idea, la proverò 😀 bravissimeeeee!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: