Feed RSS

Torta al cioccolato con doppia farcitura di ganache al cioccolato!

Fiocchi di burro - torta al cioccolato farcita

E’ per i tempi bui questa ricetta… bisogna essere tristi per sentirsi giustificati ad ingerire 2000 kcal per fetta 😛

…poi avevo voglia di quelle belle torte consolatorie che si prendono al pub con gli amici, ma – ahimè – senza glutine non le fanno 😦 prima o poi dovevo industriarmi a farmene una io.

Ingredienti:

Per il pan di Spagna al cioccolato, teglia da 26 cm:

  • 320 gr di uova ( 5/6 uova)
  • 220 gr di zucchero
  • 190 gr di farina (Schar mix C)
  • 30 gr di cacao
  • 1 bustina di vanillina
  • 8 gr di lievito
  • 1 pizzico di sale

Per la ganache (ricetta classica un po’ modificata… la volevo più dolce e più morbida):

  • 200 gr di cioccolato
  • 200 ml di panna fresca
  • 30 gr di burro
  • 30 ml di latte
  • 50 gr di zucchero

Per la bagna:

  • 100 ml d’acqua
  • tanto zucchero quanto riuscite a scioglierne nell’acqua calda
  • 20 ml di alcol per dolci

Preparazione:

Se pesate le uova, ve lo consiglio (tra le uova che prendo io e quelle che prende mia mamma ci sono 20 gr di differenza per uovo), usate due ciotole perché vi servono tuorli e albumi separati.

In una terrina montate i tuorli con lo zucchero. Montate gli albumi e incorporate girando dal basso verso l’alto per non smontarli, poi aggiungete la farina setacciata con cacao, vanillina, lievito e sale.  Infornate il composto a 180° per 30/35 minuti. Una volta pronto, lasciatelo raffreddare.

Fate sciogliere il cioccolato col burro e il latte a bagno maria. In una terrina montate la panna.

Lasciate raffreddare leggermente il cioccolato, aggiungete lo zucchero e poi unite tutto alla panna montata e lasciate raffreddare in frigo.

Scaldate l’acqua in un padellino, aggiungete lo zucchero, togliete dal fuoco e aggiungete l’alcol, lasciate raffreddare la bagna.

Tagliate il vostro pan di Spagna in tre dischi, con un pennello bagnatelo con la bagna e farcitelo con 2/3 della ganache. Con la ganache avanzata coprite la torta. Io l’ho decorata con della codetta di cioccolato applicata mentre la ganache è ancora fresca e con dello zucchero a velo dopo aver fatto riposare la torta in frigo almeno un’ora.

E siccome non era abbastanza ipercalorica… penso che la prossima volta lascierò perdere il pan di Spagna e farcirò direttamente una torta al cioccolato! (qui la ricetta)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: